L’ONORE DELLA DECIMA MAS

Scarica in formato pdf   l’onore-della-decima-mas

Dicono gli storiografi e gli apologeti della Decima Mas che questo Corpo non fu mai collaborazionista né fascista, ma che i suoi militi furono sempre e solo italiani ed indipendenti dal nazismo, e che il loro comandante, il principe nero Junio Valerio Borghese (il futuro aspirante golpista) fu sempre malvisto dai nazisti perché operava per amor di Patria e non si adeguava ai loro ordini.

Però le cose erano un po’ diverse… e lo spiegheremo in questo articolo.

 

Claudia Cernigoi

4 ottobre 2016

 

l'onore della decima mas

 

This entry was posted in articoli e testi and tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento