Correggio (RE) 7/4/2018: NARRAZIONI TOSSICHE. FOIBE E CONFINE ORIENTALE TRA STORIA E MITO

SIMONETTA GILIOLI presidente di ISTORECO intervista PIERO PURINI, CLAUDIA CERNIGOI e ALESSANDRA KERSEVAN, del collettivo NICOLETTA BOURBAKI e di RESISTENZA STORICA su una vicenda che, a differenza di quanto sostenuto da una CERTA VULGATA, non inizia nell’aprile del 1945, ma con il continuo, VIOLENTO spostamento a est del confine orientale d’Italia, con conseguente ITALIANIZZAZIONE FORZATA delle popolazioni slavofone. Un processo cominciato con la prima guerra mondiale, portato avanti con FANATISMO dal REGIME FASCISTA e culminato nel 1941 con l’INVASIONE italotedesca della Jugoslavia.

EVENTO FACEBOOK

This entry was posted in attualità e iniziative, foibe, revisionismo e falsificazioni, su di noi and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento